#Recensione: Una fresca brezza di Bonny B. autori emergenti#13

ottobre 25, 2015






Titolo: Una fresca brezza
Autore: Bonny B.
Pagine: 227
self-published
Genere: new adult
Formato: ebook
Prezzo: €,0,99
Data di uscita: 23 settembre 2015



LINK AMAZON per l'acquisto:

http://www.amazon.it/Una-fresca-brezza-Bonny-B-ebook/dp/B015P966E4/ref=sr_1_1?
ie=UTF8&qid=1443518545&sr=8-1&keywords=una+fresca+brezza

LINK PROFILO FACEBOOK
https://www.facebook.com/bonny.moody


Sinossi:

Sofia, dopo la prematura morte dei genitori, si è presa cura del fratello Fabio. Alla vigilia della
partenza per le vacanze il ragazzo strapperà una promessa alla sorella che la costringerà a prendere
le distanze dal proprio passato e dal fidanzato storico. Riuscirà la giovane a mantenere la parola
data?

Recensione:


Inizio con il dire che dalla trama non mi aspettavo un libro del genere, questo romanzo mi ha catturato in ogni senso possibile.

Sofia è una ragazza ventenne metà italiana e metà irlandese, segni particolari hai i capelli rossi e un fratello minore che adora Fabio.

I suoi genitori non ci sono più e lei soffre molto per questa mancanza e anche per la paura di soffrire ancora e di perdere le persone che ama.

Ha un ragazzo Micheal che fino alla fine del romanzo resta un enigma, lei gli vuole rimanere fedele ma complice l’estate trascorsa in vacanza a Sorrento e un ragazzo Manolo la sua integrità verrà messa a dura prova.

A Sorrento la ragazza si trova a doversi relazionare con dei nuovi amici e tra questi c’è appunto Manolo, un ragazzo che la definisce prima ancora di incontrarla " un cesso” e che la reputa una persona antipatica.

Ma lui si ricrederà molto su di lei e il rapporto che si crea con Sofia sarà pieno di complicità, battutine, scherzetti e forse anche amore?

Manolo ha due sorelle gemelle India e Alaska, che già dai loro nomi promettono scintille, loro hanno due caratterini ben decisi e anche diametralmente opposti sanno imporre la loro volontà quando vogliono.

Il personaggio di Manolo prima l’ho odiato, mi sembrava un po’ di rivivere il primo incontro tra Mr.Darcy e Lizzie Bennett quando lui la definisce “appena passabile” mentre poi se ne innamora perdutamente.

Mentre il ragazzo nel corso della storia si è rivelato molto dolce e protettivo verso le sorelle sacrificandosi anche per la sua famiglia, un bravo ragazzo a mio avviso anche molto passionale.

Di questo romanzo ho apprezzato molto il fatto che fosse invaso dal potere dei libri nel senso che la protagonista ama molto leggere ed io ho percepito tra le righe questa sua forte passione.

Viene anche nominato un libro che ho letto e apprezzato molto”Colpa delle stelle” un young adult diverso dai soliti che mi ha colpito ed emozionato.

Alcuni punti deboli del romanzo sono la trama molto breve, secondo me non va bene quella troppo dettagliata ne quella troppo spoglia anche se le poche righe che l’autrice aveva scritto mi avevano incuriosito.
L’inizio l’ho trovato un po’ confuso , ma poi la storia è decollata lasciando in me un mare di emozioni forti che mi hanno colpito e affondato.

Un romanzo pervaso da una parte dal dolore, dalla perdita, dalla sofferenza e dall’altro dall’amore e dall’amicizia che trionfano su tutto il resto.


Valutazione




L'autrice:


Mi chiamo Bonny (Silvia in realtà, il soprannome arriva dal cognome) amo la lettura e tutto ciò che
la riguarda: le discussioni finali, i disaccordi, l'amore per questo o quel personaggio... Sono
assolutamente pro-digitale e ho un rapporto ossessivo con il mio kindle. Ovviamente questo non mi
impedisce di andare in libreria più volte al mese per un acquisto rigenerante (Non si esce da una
libreria senza il sorriso).
Cerco di leggere un po' di tutto, compreso almeno un classico all'anno, ma datemi una storia
d'amore e mi renderete felice. Prediligo in particolare: Young adult, new adult, erotici e paranolmal
romance. Sono un'appassionata di film, rigorosamente al cinema, e serie televisive: le mie preferite?
One Tree Hill e Buffy... Non chiedetemi di scegliere, tra un mese sicuramente ve ne menzionerò
altre due! Ogni tanto mi lascio “nerdizzare” da alcuni supereroi come Thor e Loki, oppure Arrow,
soprattutto quando è Stephen Amell a vestirne i panni. La passione per la scrittura è sempre stata
sepolta dentro di me, ma non ho mai forzato la mano perché sapevo che prima o poi, in un giorno
qualunque, sarebbe uscita e a quel punto non avrei più potuto far altro che assecondarla.



You Might Also Like

0 commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni totali

Google+ Followers

Labels