Segnalazione. L’elefante è già in valigia di Paola Casadei lettere animate editore

dicembre 09, 2015


Un'altra segnalazione per voi cari lettori tutta da scoprire! 






Titolo: L’elefante è già in valigia
Autore: Paola Casadei
Editore: Lettere Animate
Prezzo: 1,99 Euro l’ebook  19,90 cartaceo PROMO Natalizia 0,49 euro
Genere: Narrativa , viaggi, introspezione
Pagine: 282 ebook


Sinossi:

Carlotta è una ragazza molto sensibile, ha sedici anni e dopo una vita trascorsa in Africa si trasferisce in Italia, in una città chiusa e borghese del centro nord. Le sue ex compagne di classe sono meticce, russe, francesi, autraliane, e vivono come lei le difficoltà di trasferimenti frequenti e bruschi addii. Passione per le foto, grande affetto per il fratellino adottato, Carlotta all’inizio si sente pesante, con un carico di paure e angosce che tiene nascoste nel cassetto della sua scrivania e che un giorno riesce a rileggere per elaborarle a distanza di tempo. Nell’arco di un anno cerca di costruirsi una nuova vita: riuscirà a sentirsi più leggera ? A trovare un nuovo equilibrio? E chi è Filippo? 
Sua madre, Giulia, per compiere il percorso di distacco da tutto quello che l’Africa ha significato per lei utilizza la sua cucina e propone regolarmente ricette africane, bobotie, thieboudienne, caril de camarão. Viaggi, ricordi, amicizie nuove o ritrovate, drammi e speranze completano il quadro del romanzo. 
Cosa sarà poi L'origine dell'uomo e della donna secondo la teoria della deriva dei continenti?


DESCRIZIONE
Uno vero e proprio Zibaldone legato a sedici anni vissuti in Africa, tra ricordi di viaggi e riflessioni di un’adolescente profonda e sensibile che ora, con l’ennesimo trasloco che la porta a vivere in Italia, vede stravolto il suo mondo e deve trovare il suo posto nella nuova società; conversazioni Skype con le amiche lasciate sul percorso e sparse per il mondo, fotografie della propria vita in espatrio che un bambino africano utilizza per le sue ricerche per la maestra. L’Africa non è una sola, Kapuscinski dice che “…è un vero e proprio oceano, un pianeta a parte, un cosmo eterogeneo e ricchissimo. È solo per semplificare che lo chiamiamo Africa. In realtà, a parte la sua denominazione geografica, l’Africa non esiste.” Non lascia indifferente nessuno, ti marca a vita. Come sarà ora vivere in Italia?


Estratto:

Mi chiamo Carlotta e vivo con un nodo in gola. Ho sedici anni, mi sento sola perché sono diversa da tutte le persone che mi circondano, e questo non mi piace. Non appartengo a nessun luogo. Ho abitato in Africa per cinquemilasettecentosessantaquattro giorni (5764!), per me l’Italia significava solo che la scuola era finita e nonni e cugini mi aspettavano per le vacanze. Ho trascorso un’infanzia felice, ricordo viaggi bellissimi, gran parte dei quali legati al mare: squali, balene e pesci colorati. I miei genitori ridevano spesso, e spesso facevamo safari alla ricerca dei big five nei parchi naturali del Sudafrica e dei Paesi limitrofi, Namibia e Botswana. La prima volta che ho visto la neve   ̶  ero in Kenia  ̶  avevo nove anni: era bianca come le nuvole. Ora sono qui in Italia. A nessuno importa come mi sento io dentro, cosa penso e cosa vorrei.”




L'autrice:

Nata a Forlì, dopo il Liceo Classico a Forlì si laurea con 110 e lode (per errore) in Farmacia. Per alcuni anni lavora in farmacia, poi è Direttore Tecnico di un laboratorio omeopatico. Dal ’95 per amore lascia la sua città e vive a Roma, poi a Montpellier, quindi per dodici meravigliosi anni in Africa (otto in Sudafrica e quattro in Mozambico), dove insegna musica, pianoforte e italiano. Sposata, madre di due adolescenti che parlano quattro lingue, dall’Africa si è portata alcuni souvenir viventi: due gatti sudafricani, Mango e Kruger e un cane mozambicano, Luna.
Da due anni risiede con tutta la sua famiglia a Montpellier. Adora viaggiare, leggere, suonare il piano e cucinare i piatti dei paesi in cui ha vissuto.
L’elefante è il suo primo libro. Ha scritto alcuni racconti che sono in attesa di essere pubblicati e, come traduttrice, ha firmato un contratto per la pubblicazione di un libro francese che uscirà in marzo e un contratto per la pubblicazione di un libro dall’italiano al francese, prevista per gennaio-febbraio.



Nome Twitter: Paola Casadei  @FarolfiPaola
Linkedin: Paola Casadei Farolfi








You Might Also Like

0 commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni totali

Google+ Followers

Labels