FLOWER ED le novità di novembre e dicembre 2017


Cari lettori, oggi scopriamo leprincipali novità della casa editrice Flower- ed di novembre e 


Scoprendo Beatrix Potter di Riccardo Mainetti


Riccardo Mainetti è un volto noto per la casa editrice flower ed e ha tradotto per la prima volta in italiano 
" Una ghirlanda per ragazze" di Louisa May Alcott, "Il sentiero alpino. La storia della mia carriera" di Lucy Maud Montgomery e "Vita e avventure di Jack Engle" di Walt Whitman. 
Oggi presenta un saggio dedicato alla straordinaria Beatrix Potter.

Il 26 luglio 1866, in una grande casa del Kensington rurale, nacque Beatrix Potter, figlia di Rupert e di Helen Leech, entrambi appartenenti a famiglie benestanti. Bambina di natura curiosa e socievole, fu costretta a trascorrere gran parte dell’infanzia in compagnia della balia Fu proprio nell’isolamento dagli altri bambini che imparò a conoscere e amare la natura e quei piccoli animali di campagna che popolano le sue storie illustrate. Accanto alle opere pubblicate per i lettori, prima fra tutte The Tale of Peter Rabbit, sono testimoni del talento creativo di Beatrix Potter i diari e le lettere, in particolare quelle inviate ai bambini bisognosi delle sue confortevoli storie.

Ebook e cartaceo: già disponibile per l’acquisto! (link acquisto)



La mia anima è un giardino. Vita di Frances Hodgson Burnett


E' uscito a novembre il nuovo libro di Carmela Giustiniani, una biografia su Frances Hodgson Burnett, dopo quella scritta su Elizabeth Von Armin.



Donne e modernità

Entra in flower ed questo mese una nuova autrice Debora Lambruschini, già redattrice del sito Critica Letteraria. 
Debora esordisce nella collana Windy Moors con un saggio dedicato alla New Woman nella letteratura vittoriana, esaminando quel periodo di mutamenti sociali e studiando l’opera di quattro scrittrici inglesi di fine Ottocento. Un tema importante che viene affrontato solo ora in un saggio in lingua italiana.
Ebook e cartaceo: in uscita il 18 dicembre.

Uno dei miei prossimi acquisti!

Ora vi saluto spero che queste novità vi siano piaciute alla prossima!

Posta un commento