[WRAP UP] Letture di aprile e maggio 2018


Cari lettori,
oggi torno sul blog con il riepilogo delle lettere dei mesi di aprile e maggio.
Come vedrete anche questa volta i generi sono molto diversi, a maggio ho avuto dei rallentamenti  a causa di alcuni libri che non mi hanno coinvolto moltissimo e dei primi caldi che mi hanno giocato dei brutti scherzi.
Anche voi avete letto qualche titolo di questi? Fatemi sapere cosa ne pensate sui commenti.
Io vi abbraccio e vi lascio alle mie letture!
Buona giornata!




Sono stati 7 i romanzi  letti ecco a voi l'elenco:

Lettere a un amore perduto di Iona Grey  casa editrice Giunti editore
Una mail di troppo di Amanda Foley e Simona Friio self publishing
Il castello blu di Lucy Maud Montgomery casa editrice Jo March
Una ragazza affidabile di Silenia Santoni casa editrice Giunti scrittori
Trinity Body (series volume 1) di Audrey Carlan casa editrice Newton Compton editori
Book Blogger di Giulia Ciarapica casa editrice Franco Casati editore
La vita fino a te di Matteo Bussola casa editrice Einaudi

7 LIBRI IN ITALIANO
6 LIBRI SCRITTI DA DONNE (uno dei quali scritti a quattro mani e un’altra di una famosa autrice dell’ottocento)
1 SCRITTO DA UN UOMO
6 CARTACEI
1 EBOOK
1653 pagine lette
27  pagine al giorno

Generi:
1 narrativa/storico
1 romantico/commedia ironica
1 classico
2 contemporanei narrativa
1 romance erotico
1 saggio


Lettere a un amore perduto di Iona Grey casa editrice Giunti  (recensione qui)


Avevo molte aspettative su questo libro che in parte sono state deluse, il libro è troppo lento e ho trovato che la storia ambientata nella seconda guerra mondiale fosse più emozionante rispetto quella ai giorni nostri.
Un’autrice con molte potenzialità, vediamo come saranno i suoi prossimi libri.
Rimandata!


Una mail di troppo di Amanda Foley e Simona Friio self publishing (recensione qui)


Due giovani autrici self di talento che hanno saputo unire romanticismo e ironia in un unico libro.
Tra equivoci e malintesi speriamo che l’amore trionfi.
Per passare delle ore in serenità e spensieratezza, consigliato!


Il castello blu di Lucy Maud Montgomery casa editrice Jo March (recensione qui


Uno dei classici che dovrebbero consigliare di leggere a tutte le donne soprattutto in fase adolescenziale, un omaggio alle donne single e non, che trovano la forza di reagire e di seguire la propria strada con coraggio.
Un romanzo che dovremmo assolutamente leggere e non capisco come mai nessuno l’abbia tradotto prima in italiano.
Il libro fu snobbato quando uscì e non ebbe il successo che meritava mentre oggi è stato molto rivalutato.
Valancy Stirling, è la protagonista e vi conquisterà già nelle prime pagine!
Da leggere assolutamente.


Una ragazza affidabile di Silenia Santoni casa editrice Giunti scrittori


Silenia Santoni, ci presenta il suo primo romanzo, una sorta di storia famigliare intrecciata ad un thriller, non ho inquadrato ancora bene il genere di questo libro, ma quello che vi posso dire è che non mi ha entusiasmata.
Ho capito il colpo di scena finale troppo presto e per me questo ha abbassato il voto.
Da rileggere!


Trinity Body (series volume 1) di Audrey Carlan casa editrice Newton Compton
(recensione qui)


Il nuovo romance erotico dell’autrice di Calendar Girl, non deluderà di certo le fan del genere, anche se a mio avviso c’è poco di nuovo rispetto alle Cinquanta sfumature.
Bocciato!



Book Blogger di Giulia Ciarapica casa editrice Franco Casati editore (recensione qui)



Una sorta di saggio/manuale per book blogger alle prime armi, non ho trovato utile molti consigli che l’autrice ha dato mentre ho apprezzato di più la parte dedicata ai social.
Non è indispensabile!


La vita fino a te di Matteo Bussola casa editrice Einaudi



L’autore sa usare le parole e trasforma l’amore in poesia, anche se questo libro è più una sorta di raccolta di piccoli testi sulle sue esperienze personali e su quello che gli è stato raccontato.
Stile impeccabile ma la trama è inesistente!




Posta un commento